Sonetti Eretici

Neet

Passare giorni interi a fare niente
e vedere nelle strade brulicare
la vita piena, tu sei un’ assenza
acui non è concesso che lo sguardo,

e a essere solo occhi a poco a poco
il corpo si fa irrigidito e grigio,
la mente anchilosata, e le tue mani
perdono l’uso al lavoro e all’amore.

Pazienza, resilienza, dura prova
ricordar l’innocenza tra le mura
in prigioni senza sbarre ne catene,

tu sei un fuoco fatuo che galleggia,
metà di questo mondo, metà morto.
sui tumuli dei sogni che covavi.




Coricato, prima di dormire.

Il mio corpo é tirato da migliaia
e migliaia di dita e di mani,
di braccia che mi strappano i vestiti,
mi torcono le membra ed i capelli.

Son mille mani mie che dal futuro
mi dilaniano per avere un’esistenza,
che col macete sfrondo per aprire
una via tra incertezza ed incertezza.

Tutte le falcio, da falange ad ulna.
dal suolo sgorgan rossi tulipani
e guardo il cielo azzurro farsi carta.

Fermata la battaglia trovo il tempo
di stringer mani d’altri tra le mie
e la tua guancia di pesca mi sfiora.




In sembianze

Vidi i tuoi occhi e le tue guancie
e provai gioia, calda e ambrata,
sentivo che allungata la mia mano
non sarei arrivato a sfiorarti.

Mi avrebbe spossato tutto il corpo
posarti una mano sopra i fianchi,
carezzarti il lobo dell’orecchio,
sentir la pelle sottile del collo.

Era troppo, potere e non potere,
essere trasparente per la forza
con cui vedevo il mondo nei tuoi occhi,

avrei voluto staccarmi da me stesso
e farmi tutto te, e quando sei partita
partír con te lasciando la mia vita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...