Pensieri irrequieti

Lascia un commento
Aforismi
  1. L’uomo efflorescente

L’uomo non è, ma appare. La sua bellezza è quella di una rosa dagli infiniti petali, che allo sfogliare di uno subito un altro sarà lì a sostituirlo. Infiniti perché i veli che avrà costruito con uno sforzo inane si sovrapporranno l’uno sull’altro, dando consistenza all’apparire ma impedendo di edificare un qualcosa di imperituro. Infatti essi saranno flebili, deboli e facilmente rimovibili dallo stelo che è il suo corpo. Tuttavia egli continuamente si sforzerà di farne crescere di nuovi dall’interno, così da far sbocciare, infine, il più bel fiore.

2. Quando accantonare l’istinto verso la parrhesia

La sincerità è il punto focale della relazione che intercorre tra due uomini che intendono fidarsi l’uno dell’altro, ma qualora essi intendano solo divertirsi e non si propongano di voler intrattenere una relazione duratura; allora l’istinto da paressiasta sarà superfluo e nell’uno e nell’altro uomo.

3. Ciò che porta a maturare

Si comincia a capire chi si è, e quindi a maturare una concezione del sé, una volta che si inizia a riconoscere ciò che non piace; ovvero quando, all’interno dell’esperito, si discrimina e si riconosce il brutto e lo sgradevole, oltreché il fondamentalmente piacevole, .

4. L’accentramento e il sé

Con la maturità, e una volta raggiunta l’epoca adulta, si acquisiscono le parole per spiegarsi. Per questo motivo alcuni rimangono per sempre infanti, perché mai avranno imparato a parlare di se stessi in una maniera appropriata e corretta.

5. In luogo della forza e della debolezza 

I più deboli sono gli individui con cui ce la si prende più facilmente, sono gli oggetti di critica e di repressione più facilmente raggiungibili. I più forti, invece, sono i soggetti più difficilmente raggiungibili dalla reprimenda e dalla accusa; forse, se non per altro, perché se ne teme la dura reazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...